La rinascita dell'Aquila

Il 6 Aprile del 2009 un terremoto devastante colpisce la città de L’Aquila. 309 Morti. 1.600 Feriti. Quasi 80.000 sfollati. 10 miliardi di danni. Una ferita profonda, forse inguaribile.

Il 6 Aprile del 2019 la ferita del terremoto è ancora aperta, sanguinante. Il centro storico è ancora in parte disabitato. La città non si è ancora ripresa ma non ha perso la speranza. I cittadini non hanno abbandonato L’Aquila. Vivono di resilienza. Lavorano alla ricostruzione. Alla prevenzione.

Attraverso questo documentario raccontiamo gli ultimi 10 anni della città. Il dolore, lo sforzo e l'orgoglio di un popolo ferito, ma soprattutto un esperienza che non dovrà essere ripetuta. Un'analisi approfondita condotta da Swiss RE Group per mettere in piedi un efficace sistema di prevenzione, protezione e ricostruzione.